Cultura&Approfondimenti

Turismo esperienziale a Corato: vivere la natura da protagonisti

Il turismo esperienziale è in costante diffusione tra i giovani e gli adulti. La logica del turismo esperienziale è organizzare la vacanza non solo in funzione del relax, ma anche del vivere nuove esperienze a contatto con la natura.

Partecipare attivamente ad esperienze organizzate, è il modo migliore per apprendere qualcosa che la tecnologia in parte mortifica, rivalutando il contatto umano e le emozioni.

Nel turismo esperienziale, il turista non si accontenta di rilassarsi, ma vuole condividere esperienze, emozioni e tradizioni del luogo in cui si trova.

Si tratta di un turismo ben lontano da quello di massa, e si rivolge a viaggiatori consapevoli che scelgono un viaggio per l’esperienza che sa regalare.

Un turismo per chi vuole vivere la Puglia nella tranquillità della Murgia, passeggiando tra i muretti a secco, allietati dal profumo di rosmarino ed origano.

Questa primavera, noi dell’Azienda Agricola Petrizzelli abbiamo dato il via ad un progetto che intreccia turismo naturalistico e turismo enogastronomico.

Il turismo naturalistico prevede escursioni in frutteti, orti, oliveti e vigneti, osservando e praticando la raccolta dei loro frutti, a seconda della stagionalità. A ciò si aggiunge la degustazione di vini, olio extravergine di oliva e prodotti tipici, facendo visita a cantine e masserie (turismo enogastronomico). Tutto ciò all’interno della splendida cornice del Parco dell’Alta Murgia.

Il turismo esperienziale può riguardare anche l’ambito archeologico, religioso e culturale: i dolmen dei Paladini e della Chianca, la Chiesetta Rupreste di Santa Lucia, il Castel del Monte, per i più piccoli il Boscosauro di Altamura, e tante altre mete vi aspettano!

Scopri qui il nostro calendario.

Back to list

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *